Arricchimento ambientale, Conoscere il gatto

Nepeta cataria ed erba gatta filiforme

In questo articolo voglio spiegare le differenze tra Nepeta cataria ed erba gatta filiforme.

La Nepeta cataria o catnip è una pianta con un fusto ramoso e foglie verdi e pelose a forma di cuore.

Tutte le parti della Nepeta cataria emanano il tipico aroma di menta. Contiene un principio attivo detto nepetalactone molto simile ad una sostanza presente nell’urina delle femmine in calore. La risposta al catnip è un gene ereditato che però manca ad un terzo della popolazione felina. I mici sensibili ai suoi effetti dopo averla annusata/mangiata possono diventare euforici e solitamente questo effetto dura circa una quindicina di minuti. Ma come si comporta micio? Prima l’annusa, poi mordicchia le foglie ed infine strofina il corpo su di essa. E’ bene non lasciarla a disposizione, perché se i gatti sono costantemente esposti possono diventare immuni ai suoi effetti.

L’erba gatta filiforme è la classica piantina di erbetta che si trova ad es. nei negozi di animali.

E’ buona abitudine metterla a disposizione in casa. Questa erbetta è una composizione di graminacee, che aiutano il gatto a pulire l’apparato digestivo procurando il vomito. I gatti possono avere l’abitudine di mangiarla in modo costante e quindi indipendentemente da eventuali problemi di salute; mangiare erba non digeribile ed altra vegetazione è un comportamento istintivo del gatto, che permette di tenere sotto controllo i parassiti presenti nel suo corpo. Può succedere quindi di trovare il vomito composto dall’erbetta mangiata; questa pratica viene adottata per stimolare l’attività muscolare nei tratti digestivi e far uscire i parassiti presenti nell’apparato digestivo. Se il gatto non ha a disposizione questa piantina, potrebbe cercare di mangiare in sostituzione altre piante presenti in casa ma che potrebbero essere “pericolose” per lui.

Durante il periodo estivo della “muta” micio eliminerà il sottopelo invernale e per questo motivo tenderà a ricercare maggiormente questa erbetta o altre piante, per facilitare l’eliminazione dei peli presenti nello stomaco; per aiutarlo in questa attività potete dargli anche un po’ di crema a base di malto, specifica proprio per favorire l’eliminazione del bolo di peli; ne esistono tante in commercio e si possono trovare facilmente nei negozi per animali.

Per altre informazioni/curiosità sulla Nepeta cataria ed erba gatta filiforme non esitare a contattarmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.